Italian Temptation Forum

www.within-temptation.it
 
IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11
AutoreMessaggio
marco9424

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 190
Età : 23
Data d'iscrizione : 05.10.12

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Gio 24 Ott 2013 - 0:04

io continuo a sperare in un extra del "Sanctuary tour" anche solo audio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Gio 24 Ott 2013 - 2:47

io no..
temo che l unico modo di avere un Elements video integrale ( o quasi) sia abbinato a ST 2012..
hanno un botto di demo version, b-side..usassero queste come extra per l album..

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Gianpy

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 168
Età : 21
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 02.10.13

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Gio 24 Ott 2013 - 16:23

Scusate l'ignoranza.. non picchiatemi vi prego <3
Che mi dire del Sanctuary Tour? E' legato a The Unforgiving?
Perché sembra essere così "cool" ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Gio 24 Ott 2013 - 16:41

Gianpy ha scritto:
Scusate l'ignoranza.. non picchiatemi vi prego <3
Che mi dire del Sanctuary Tour? E' legato a The Unforgiving?
Perché sembra essere così "cool" ?
Il Sanctuary Tour è stato il terzo tour teatrale dei WT...da marzo 2012 a metà aprile 2012

abbiamo un topic sul 2012
http://within-temptation.forumitalian.com/t467p90-2012-tour-teatrale-e-festivals

controlla il canale di Fabien..ha TUTTO il concerto di Eindhove dell 11 marzo...

http://www.youtube.com/watch?v=HK-gmVEGVQA

ah, dimenticavo ..è stato il tour teatrale migliore dei 3..scaletta...
The Last Dance
Bittersweet
Overcome
Restless
Sounds of Freedom
Our Farewell
The Swan Song
Say My Name
Never-Ending Story
The Promise
Caged
Jillian (I'd Give My Heart)
Lost
Faster
Ice Queen
Stand My Ground
Mother Earth
Sinéad
Stairway to the Skies

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Gianpy

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 168
Età : 21
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 02.10.13

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Ven 25 Ott 2013 - 21:53

Wow.. grazie Very Happy
Sto imparando tantissimo in questo forum ^^
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DangerousMind

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 3471
Età : 28
Data d'iscrizione : 11.11.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Mar 26 Nov 2013 - 17:05

Recensione dell'EP da parte di Metalitalia:

“Paradise (What About Us?)”, il qui presente EP degli olandesi Within Temptation, rompe un silenzio da parte della band durato un paio d’anni, e anticipa di pochi mesi l’atteso full length “Hydra”, previsto per il primo mese dell’anno venturo. Come sempre, alla vigilia di album molto attesi il ‘trucco’ sta nel rendere l’EP di presentazione appetibile… e questo di sicuro riesce bene a Den Adel & soci, visto che la canzone che dà il titolo all’EP (nonché primo singolo scelto per il full length), vede la partecipazione ai microfoni niente meno che della top singer Tarja Turunen. Un duetto da brividi, dunque, un sogno per chiunque trovi la propria musica preferita nel metal più elegante e sinfonico. L’ideale asso di cuori viene quindi virtualmente calato fin dalla prima mano; una mossa che ci mostra una volontà da parte della band di scioccare e stupire fin da subito, e di credere fermamente nell’album che sta per arrivare. Gli altri tre slot digitali di questo EP sono occupati tutti da versioni demo di tre brani che troveremo anche su “Hydra”, e anche questi brani ci confermano l’impressione che potrebbe trattarsi veramente di un album bomba. La già discussa title track “Paradise” ha dalla sua l’indubbio appeal commerciale dell’inedito duetto Den Adel/Turunen. Riflettori puntati sulle voci dunque, per un pezzo che finisce per sapere sì di Within Temptation, ma anche e soprattutto di Nightwish, e non solo perché canta Tarja: l’intro affidata ai synth, il power riff di chitarra col basso pulsante ed il ritmo quadrato della batteria sono trademark che accompagnano la band finnica dai tempi di “Once”, e di conseguenza questo pezzo finisce per diventare un’inedita “Nemo” per la band olandese. Solo il ritornello riporta appieno il trademark Within Temptation, e raddrizza bruscamente i binari della canzone riportandoli sui solchi percorsi nel 2010 su “The Unforgiving”. Dopo questo primo, sontuoso, pezzo godiamo pienamente del bis rappresentato da “Let Us Born”, un pezzo ancora apertamente sinfonico, ma ancora più appoggiato alle coordinate del sound recente dei Nostri. Anche qui, più che le eteree strofe, è il bellissimo ritornello ad aprire una breccia nel nostro cuore, con un’interpretazione molto sentita della Den Adel. “Silver Moonlight” si allontana parzialmente dai territori catchy e commerciali che caratterizzavano anche “The Unforgiving” e si pone come un brano quasi power, il più veloce tra quelli inclusi in questo EP. Il meno sorprendente del lotto si fa comunque apprezzare per la sua alta fruibilità, e per il solito, ottimo, ritornello. La conclusiva “Dog Days” ci spiazza, invece: i suoni di sottofondo e il pianoforte iniziale apparterrebbero di sicuro alla band, così come la teatrale strofa declamata da Sharon… sono i suoni di chitarra e l’inedito uso dell’elettronica a stupirci e non convincerci a fondo, mentre la canzone evolve in uno strano territorio di confine tra il metal sinfonico e quello alternativo. Si sente un po’ dei Lacuna Coil di “Dark Adrenaline” su questo brano, e sinceramente non riusciamo a capire se questa veste doni effettivamente ai Within Temptation o no. Certo è che la canzone riesce tranquillamente a colpire, oltre che per la sua stranezza, ancora una volta grazie alla bravissima singer e al gusto melodico del ritornello. Che dire? Abbiamo l’acquolina in bocca. Ora aspettiamo impazientemente “Hydra”…

Voto 7,5
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Mar 26 Nov 2013 - 17:19

perchè Let us burn demo sarebbe meno Lacuna Coil di Moonlight?
io ci canticchio sopra "I like it i like it" nel primo minuto...

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
marco9424

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 190
Età : 23
Data d'iscrizione : 05.10.12

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Mer 27 Nov 2013 - 0:01

mmmmh, a me Let us burn sembra più un sound alla "dangerous mind" e silver moonlight una allegra canzone di TU con growl... su dogdays io ci vedo taaanta lana del rey Laughing

La mia domanda è questa: ma se il sound di questo album è Lacuna coil Style, come fa ad essere più pesante? affraid Io il sound dei LC lo abbino più agli Evanescence Suspect 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Mer 27 Nov 2013 - 2:42

senti il primo minuto di I like it dei Lacuna Coil e il giro di chitarre Biazzi style di Let us burn...
poi quest album è vario..c'è il pezzo o 2 molto Lacuna Coil ..quello che ricorda Enter ect ect..
quando presentano l'album come + pesante di TU ..intendono che non ci sono Shot in the dark ,Where is the edge..niente tempi medi tendenti al rock..+ roba alla Iron ,alla Forsaken..
poi i Lacuna Coil sono una cosa gli Eva un altra..Coti Zelati e cricca sono partiti dal suono Century Media ( stessa label dei Gathering di Nighttime Birds) In a Reverie,sperimentazioni progressive alla Halflife,Unleashed Memories..poi un cd perfetto dal suono europeo (Comalies)..un altro cd perfetto americano solo che tanti gruppi USA vorrebbero il suono americano dei LC...un album così cosi x qualita dei pezzi..il lro TU è Shallow Life( non una schifezza alla Eva ultimo album..ma neanche un album da 8..)per poi tornare con Dark Adrenaline a una carica old, europea in molti pezzi..

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Michel_ITR99

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 302
Età : 33
Località : Tra BS e il Garda Lake
Umore : Se non c'è il sole... è meglio.
Data d'iscrizione : 14.04.11

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Mer 27 Nov 2013 - 13:23

marco9424 ha scritto:
silver moonlight una allegra canzone di TU con growl...
Stai a scherzà ? affraid
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.integratyper.org/edm/rides/9904933/9904933.htm
marco9424

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 190
Età : 23
Data d'iscrizione : 05.10.12

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Mer 27 Nov 2013 - 13:54

No Evil or Very Mad il sound del ritornello è molto allegro e colorito, molto alla "demon's fate" o alla "iron", non è oscuro e tenebroso, ma per dare quel tocco ci hanno messo su il growl (per ricordare un po "the other half (of me) di the dance)

mmmh, dark adrenaline è uno dei CD dei LC che preferisco (infatti l'ho acquistato Twisted Evil ) però il sound è troppo "American Band", in certi tratti mi ricorda un pò i 30 second to mars (Tipo All i need dei WT) e non sparatemi, ma su end of time Good Charlotte a ruota lol! 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DangerousMind

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 3471
Età : 28
Data d'iscrizione : 11.11.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Mer 27 Nov 2013 - 14:35

blackalbum1991 ha scritto:
perchè Let us burn demo sarebbe meno Lacuna Coil di Moonlight?
io ci canticchio sopra "I like it i like it" nel primo minuto...
Black abbassa un pò il gombet!!!lol! 

Se proprio vogliamo parlare di una similitudine nel giro di chitarra, sono d'accordo con Gab che c'è una VAGA somiglianza a Ravenheart dei Xndria:lol: 
Personalmente la demo che mi piace di meno è Silver Moonlight perchè è Iron 2 la vendetta più growl e parte "acustica" all'inizio e alla fine.
Dog Days oltre che alla Del Rey, mi ricorda pure la Florence:wub: 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ruben

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1352
Località : Melbourne, Australia
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Mer 27 Nov 2013 - 18:46

ai tempi di ravenheart gli xandria erano wt dei poveri (sono sono nw dei poveri), l'originale non può copiare la copia giapponese

dei 4 pezzi let us burn mi sembra la peggiore. mia opinione personale

cmq se la recensione sopra è stata positiva vi informo che sull'ultimo rockhard ne parlano abbastanza male, così come parlavano male di TU
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DangerousMind

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 3471
Età : 28
Data d'iscrizione : 11.11.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Gio 28 Nov 2013 - 14:02

La recensione di TrueMetal a cura di Stefano Burini rispecchia perfettamente il mio pensiero:

Voto 72

I Within Temptation fanno certamente parte di quella categoria di band che nel tempo, complici le opportunità di successo sempre crescenti, hanno stravolto il proprio sound al punto da non conservare quasi più nulla di quella che era la loro identità degli esordi.

Questo genere di cambiamenti, per quanto diluiti nel tempo e non certo improvvisi (né improvvisati), hanno generalmente due effetti, l'uno voluto e l'altro collaterale. Da un lato le band che li attuano riescono spesso ad espandere il proprio bacino d'utenza fino a livelli mai immaginati nemmeno nei loro sogni più sfrenati; dall'altro, i fan della prima ora non potranno che sentirsi cocentemente traditi di fronte a metamorfosi che odorano lontano un miglio di (riuscita) strategia commerciale.

Va da sè che coloro che hanno amato i Within Temptation delicati e folkeggianti di "Mother Earth" e, viceversa, rinnegato quelli metallici e ipertrofici di "The Heart Of Everything" e (soprattutto) di "The Unforgiving", con il nuovo EP (e, verosimilmente, con il prossimo nascituro "Hydra") difficilmente cambieranno idea. "Paradise" prosegue, infatti, sulle medesime coordinate del suo predecessore proponendo un Hard 'n' Heavy a tinte gotiche di gran lusso, fortemente guitar-oriented e, al solito, nobilitato dalla sempre più portentosa ugola della bella Sharon Den Adel.

Quattro le canzoni proposte, tre versioni demo di altrettanti brani che finiranno su "Hydra" con l'aggiunta dell'annunciato singolone "Paradise (What About Us?)", posto in apertura. Lo scenario dipinto dalle chitarre e dalla testiere in "Paradise" configura uno scenario perfetto per l'incontro/scontro tra due delle più blasonate aspiranti al trono di Regina del Goth Metal. Il mood, come preannunciato, è il medesimo di "The Heart Of Everything" e di "The Ungorgiving" e se Sharon ci va ovviamente a nozze, anche lo special guest Tarja Turunen riesce a ritagliarsi il proprio spazio, sicché la riuscita è assicurata. Segue “Let Us Burn”, altra killer track in cui la potenza addirittura esagerata delle chitarre e gli arrangiamenti di matrice gothic si mescolano alla perfezione con la vocalità da dieci e lode della Den Adel, dando vita ad un ‘altra potenziale hit in grado di fare il paio con la sfavillante “Faster”. Leggero calo di tono con la terza in scaletta , “Silver Moonlight”: Sharon si comporta sempre bene ma questa volta è il growl sgraziato e sporchissimo di Robert Westerholt a stonare non poco con il mood di un brano di Classic Heavy Metal a tinte dark, di per sé non malvagio ma la cui resa viene in tal modo compromessa.

In chiusura troviamo “Dog Days”: fortunatamente in risalita dopo il parziale scivolone della precedente, si fa notare per il particolare arrangiamento che strizza l’occhio a certo pop raggiungendo, in ogni caso, un buon risultato finale, come sempre valorizzato dall’ottima prova della cantante olandese.

Che dire? Un antipasto più che discreto in vista del certamente più sostanzioso "Hydra" dal quale appare lecito attendersi buoni riscontri, tenendo in ogni caso conto di chi sono i Within Temptation oggi e non aspettandosi improbabili ritorni alle origini da parte di una band che ha da tempo imboccato una strada a senso unico.

Stefano Burini
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Gio 28 Nov 2013 - 16:17

Hydra c'azzecca con HOE quanto io sono supporter della podistica formellese Razz 

poi facessero le rece all album ,non ad un EP uscito da 2 mesi...
i WT cambiano ? e sti ca**i..anche gli Iron Maiden, i NW e i Gathering..
c'è un filo logico in questi cambi dal 97 a oggi? io lo vedo...
può piacere a tutti i vecchi fans? sicuramente no
è una porta girevole , qualcuno esce, qualcuno entra..se uno ama i WT x Enter e TD, non dico che non si ritrova in TU e Hydra..se uno li ha scoperti con TSF allora resterà anche a questo giro..
l'album ha alcuni difetti oggettivi..poi io-de gustibus-avrei critiche e considerazioni da fare..
ma dato che l album non è ancora arrivato nelle redazioni italiane e l AT non è particolarmente benevola x le rece anticipate,aspetto almeno un mese...

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Michel_ITR99

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 302
Età : 33
Località : Tra BS e il Garda Lake
Umore : Se non c'è il sole... è meglio.
Data d'iscrizione : 14.04.11

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Ven 29 Nov 2013 - 1:16

Quanto ha bevuto chi ha scritto quella recensione ? silent 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.integratyper.org/edm/rides/9904933/9904933.htm
Gianpy

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 168
Età : 21
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 02.10.13

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Ven 29 Nov 2013 - 2:13

Non sono un fan storico dei WT, anzi.. saranno si e no un paio d'anni che mi dedico a loro ma, sinceramente, penso che siano idiozie quelle scritte nella recensione di Burini.. Penso che sia lo stile folk-gothic, che quello metal verso cui si stanno indirizzando adesso siano entrambi fantastici.. E' normale che vadano a commercializzare ,se non per loro scelta diretta beh.. c'è l'influenza delle case discografiche che non si fanno scrupoli a rovinare qualsiasi genere musicale pur di ottenere i verdoni..
Poi magari sono solo io l'unico a cui piacciono entrambi i generi però questo è il mio pensiero.. mi affido a voi storici fan per le vostre opinioni! yes 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Ven 29 Nov 2013 - 2:55

qualcuno ci crede che, dopo TU, anche questa volta le case discografiche non hanno sentito NULLA
dei vari demo? hanno avuto il cd finito e masterizzato... " pubblicatelo e non rompete.."
i WT cioè Robert hanno un budget album+video+ promozione e fanno quello che gli pare..
la case discografiche poi girano alla larga dai WT..primo, non muovono tanti soldi con le vendite...( 4,5 milioni scarsi di cd/dvd in 16 anni)secondo, per la politica di casa Westerholt, i soldi che entrano dai tour restano tutti in casa WT, quindi le label non ci mangiano..terzo, ricordiamo la "tradizione"
metti sotto contratto i WT .. e poi fallisci...
ovvio che c'entrino le scelte artistiche..e anche quelle commerciali..sono abbastanza importanti da non potersi permettere scelte totalmente musicali ( vedi i Gathering,hanno vendicchiato con Mandylion e Nighttime " fare un altro album del genere, anche se ci ha portato soldi? no ..ci annoiamo..facciamo altro.."

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ruben

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1352
Località : Melbourne, Australia
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Ven 29 Nov 2013 - 20:27

la parola "commerciale" relativa a una band è la più grossa fesseria che si sia inventato il rock, e andrebbe bandita dalle discussioni...

diciamo che al massimo ci sono band più ruffiane di altre...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Niniel

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 704
Data d'iscrizione : 31.08.11

MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   Dom 22 Dic 2013 - 11:51

blackalbum1991 ha scritto:

poi facessero le rece all album ,non ad un EP uscito da 2 mesi...
i WT cambiano ? e sti ca**i..anche gli Iron Maiden, i NW e i Gathering..
c'è un filo logico in questi cambi dal 97 a oggi? io lo vedo...
può piacere a tutti i vecchi fans? sicuramente no
è una porta girevole , qualcuno esce, qualcuno entra..se uno ama i WT x Enter e TD, non dico che non si ritrova in TU e Hydra..se uno li ha scoperti con TSF allora resterà anche a questo giro..

Concordo su tutto! Che senso ha recensire un EP? Bah...
@gianpy: anche io apprezzo tanto lo stile iniziale della band quanto quello attuale (pur propendendo maggiormente verso il primo...), ma credo che Burini, all'inizio della sua recensione, non si rivolgesse ai fan che, come noi, condividono le evoluzioni della band, ma a coloro che, al contrario, amavano il mood "gothic-metal" dalle influenze folk e sinfoniche dei primi album e che poi hanno odiato il cambio di tendenze dei WT... In quest'ultimo caso, infatti, se già non si sopportano le sonorità pop di TU, probabilmente succederà lo stesso con Hydra...
Anche se, non avendo ancora l'intero album tra le mani, si tratta di un'opinione precoce!
Per ora io riscontro diretti agganci all'ultimo album per quanto riguarda Paradise e Dangerous; Let Us Burn mi riporta a HOE; Silver Moonlight mischia Iron al growl (brutto, su questo concordo) di Enter; Dog Days si distacca un po' da tutte!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP   

Tornare in alto Andare in basso
 
Paradise (What About Us?) [feat. Tarja] - EP
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 11 di 11Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11
 Argomenti simili
-
» Nylon Paradise

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italian Temptation Forum :: ONLY WITHIN TEMPTATION :: NEWS-
Andare verso: