Italian Temptation Forum

www.within-temptation.it
 
IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 THE UNFORGIVING

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20
AutoreMessaggio
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Dom 14 Ott 2012 - 16:31

riprendo dal topic sulle infauste cover:
si fanno considerazioni su cantanti e tenuta palco ( vedi anche NW, Floor, Tarja ect ect)
conosciamo bene TU , vediamo una scaletta standard di questo tour:
http://www.setlist.fm/setlist/within-temptation/2011/o2-academy-birmingham-birmingham-england-3bd18cd8.html
tralasciando il discorso durata show e scelta pezzi vecchi, in TU ci sono dei pezzi ritmicamente anomali x Sharon , in the middle, Demon's e iron e mettiamo pure Murder..il resto sono tempi medi e/o ballad x cui no problem...( vedi il discorso dei giorni scorsi, Floor Jansen ha difficoltà a esprimersi su Storytime e Amaranth, certo xchè lo stile di base di lei ( e anche quello di Tarja, sempre odiato Wish i had an angel ndr) è un altro..Face you demons, Energize in versione demo sono veloci, x avere un buon risultato devono essere rallentate)... x cui Sharon , oltre al fatto che non si ricorda i testi di Angels o Deceiver dopo migliaia di live, figuriamoci un pezzo nuovo,può dare la sensazione " sta affogando" xchè magari è fuori tempo o non si ricorda cosa viene dopo ..o xchè stà guardando il pubblico..( vedi report dall Huntenpop 2011 http://within-temptation.forumitalian.com/t479-huntenpop-ulft-olanda-12-agosto-report-e-foto ) ,ecco perchè è MOLTO RISCHIOSO piazzare in the middle come secondo pezzo, xchè dà il termometro della serata di Sharon..stavo poi sistemando alcune vecchie magliette che potrei usare per un prossimo contest, girandole ho visto le date e i numeri dei vari tour...il tour di TU è partito a metà agosto, finito a metà dicembre, tra show e serate promozionali, sono andati su una media di 2 concerti ogni 3 giorni..può Sharon essere concentrata, in palla per 85 sere? no..tanto che la preparazione pre tour non è stata sulla qualità dell interpretazione ( non sarà la + tecnica ( vedi Anneke, Floor, Bovio ect ect)ma senz altro la + emozionale ( persino al Black Symphony The Cross gli è uscita bene..) ma sulla tenuta..io ho visto i WT ad agosto 2011, poi un botto di date a settembre, Milano ottobre..poi a fine tour a novembre e pensavo " dopo 75 date Shazza sarà cotta "..invece ha tenuto un livello medio di tenuta considerevole..mai al 100% ( x queste occasioni, bisogna scegliere un tour breve o una data singola ( all Appelpop a settembre ha "pettinato" tutte le prime file)mai al 90%..ma mai neanche al 50% !al tour teatrale di marzo ho praticamente 2/3 di scaletta da ben 4 sere...livello standard..MA l 'ultima sera ( il 12)da Last Dance si è capito che era in serata super .. da 9..tanto da dover rifilmare tutto lo show, vuol dire che la sera dell 11 era pigra o svogliata ? no..semplicemente non puoi sempre essere al top..ma hai la responsabilità di curare la tua voce ed evitare perdite di voce o dover cancellare date...e chi se ne frega se ogni tanto " affogo" su Iron..ne ho altre 16 da cantare

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
marco9424

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 190
Età : 23
Data d'iscrizione : 05.10.12

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Dom 14 Ott 2012 - 20:06

Guardando tutti i live delle canzoni di TU a me pare che sharon affoghi quasi sempre...non c'è una "in the middle of the night" dove sharon non sia sempre strazia, o una "demons fate" o una "iron"..per non parlare del "and i go faster and faster and faster and faster FOR LIIIFE" che non riesce mai a raggiungere...quindi mi chiedo per quale assurdo motivo robert abbia mixato così eccessivamente la voce di sharon,e sopratutto perchè gli ha fatto cambiare tonalità, quando la sua vera tonalità è sorprendente?

i "vecchi" WT con la vecchia Sharon riuscivano a fre quasi sempre senza problemi tutte le canzoni...ma con questo UT eccessivamente mixato non riescono neanche a fare più i live come si deve..pensa che certe volte chiudo i video perchè mi sento soffocare io al posto suo!

ancora adesso quando ascolto "Black symphony" live mi viene la pelle d'oca! (specie con Somewhere)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Dom 14 Ott 2012 - 22:20

se noterai, nel BS Sharon è proprio ai suoi minimi,non annullano una data dal 1999 0 98..e il BS 4 giorni prima era a rischio cancellazione...poi Demon's fate è stata fatta solo all huntenopo e ha incasinato i testi, a parte il solo cannato da Ruud...Faster normalmente affoga sull ultimo i can't live ia fairytales..il + delle volte xchè è a lato palco e lascia il microfono sull asta....in the middle non la fà mai sparata,magari fosse messa a fine concerto la farebbe diversa..

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Michel_ITR99

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 302
Età : 33
Località : Tra BS e il Garda Lake
Umore : Se non c'è il sole... è meglio.
Data d'iscrizione : 14.04.11

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Lun 15 Ott 2012 - 0:02

IMHO c'è poco da girarci intorno: le canzoni di TU non vanno d'accordo con la voce di Sharon. Nei vari video live anche io la sento molto "impiccata", per poi tornar a cantare magistralmente le vecchie canzoni.

Sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.integratyper.org/edm/rides/9904933/9904933.htm
Niniel

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 704
Data d'iscrizione : 31.08.11

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Lun 15 Ott 2012 - 19:23

Cito qui un commento di dangerousmind postato sul topic delle cover:
Citazione :
Sì...però se loro riescono a guardarsi allo specchio e son contenti eventualmente di fare un CD dance? Caxxo i TOT han più che dimezzato le vendite durante il periodo industrial( bella merdata che hanno fatto se la vediamo da un punto di vista prettamente economico) e p per un gruppo definito metal è molto più difficile fare un CD non metal ( basta pensare anche ai The Gathering....hanno mandato affanculo tutto e tutti per fare ciò che volevano anche se purtroppo sono rimasti intrappolati nel clichè della band gothic metal anche se di gothic metal nei TG ora più che mai c'è ne 0).

Un'artista non ha il diritto di cambiare, evolversi ? Caxxo che schifo pensare alla musica solo come una serie di etichette..godetevela punto e basta!!! Trovo patetico un Mark Jansen degli Epica che dice " che gli Epica , a differenza di altre band, non si sono vendute, alleggerendo il loro sounds ma anzi lo hanno appesantito" , come se l'appesantimento del sound degli Epica non sia per andare a cercare un determinato tipo di target? Gli Epica sceglieranno i True merdallari come target, i WT hanno scelto lidi più esy-listening e main-streaming( ma ciò già dai tempi di ME) avvicinandosi verso un altro tipo di target!!!

Sono d'accordo!!!credo che per qualsiasi gruppo "metal" e simili non sia semplice decidere di sperimentare con altri generi, perchè c'è il rischio di perdere i sostenitori del "metal autentico", e, dall'altro lato, l'opportunità di acquisire nuovi fans...secondo me l'artista può decidere liberamente di cambiare sound senza curarsi delle opinioni di critica e pubblico...purtroppo è difficile stabilire fino a che punto il mutamento accade per preciso intento del gruppo in questione o per spinta della casa discografica...ma non ritengo che, se una band che suona metal per 15 anni,e ad un certo punto sceglie di modificare il repertorio ed allargare le influenze, allora vuol dire che non ha mai amato suonare metal, sarebbe assurdo!O_O

Secondo me i brani di TU non sono così inadatti alla voce di Sharon; al concerto di Milano mi ha dato un'ottima impressione!è vero, inizialmente faticava a cantare interamente Iron, Faster e ITMOTN, ma non mi sembrano così male dal vivo, contando che di solito non resta ferma immobile mentre canta e la frequenza di live durante il tour è notevole (e quindi, come dice black, non può fisicamente essere al 100 per cento ogni sera, come chiunque)...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
°MAX°


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 928
Età : 42
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 06.11.08

MessaggioTitolo: The Unforgiving   Dom 21 Apr 2013 - 20:54

Ma infatti nessuno ha detto che non devono cambiare (a parte che, alla fine, per me possono pure suonare la mazurka, chissenefrega, sto benissimo anche senza di loro). Hanno già cambiato tantissimo dagli esordi, Mother Earth era diversissimo da Enter così come The Silent Force era completamente diverso da Mother Earth e The Heart Of Everything pure.

Non mi sono minimamente sognato di fare nemmeno una critica infinitesimale a Mother Earh per il fatto di non essere così pesante, cupo e "gothic" come Enter....semplicemente perchè Mother Earth è un album meraviglioso, dal primo all'ultimo minuto. Lo stesso discorso per The Silent Force (totalmente diverso da Mother Earth) ma di qualità ottima e, sia pure con qualche piccolo cedimento qualitativo, per The Earth Of Everything.

Il fatto, puro e semplice, è che The Unforgiving è, PERSONALMENTE, un album penoso. Non ho problemi con TU perchè è diverso, perchè non è metal, ho problemi perchè è patetico. The Silent Force di metal ha ben poco, ma è un album come si deve. E' una questione di QUALITA' non di CAMBIAMENTO.
Sull'album di cover non mi esprimo neanche, sarebbe come sparare sulla croce rossa......

Poi oh, se i WT vi vanno bene così, contenti voi.....teneteveli così.....vedrete tra due album (se ci arrivano) che fine faranno.....

_________________

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ruben

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1352
Località : Melbourne, Australia
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Lun 22 Apr 2013 - 19:38

Come diceva un calciatore a Mai dire Gol… “sono pienamente d’accordo a metà” con il Demonbro.

;-) Capisco le tue argomentazioni ma, da fan della primissima ora quanto lo sei tu, mi sembra che tu sia un po’ troppo negativo

Quando uscì TU la mia reazione è stata “ok stavolta hanno toppato di brutto”. Con il tempo ho apprezzato quell’album, che personalmente ritengo superiore a THOE, un album con 3 o 4 pezzi notevoli e gli altri abbastanza scontati. Soprattutto un album che non diceva niente di più di quanto i WT avessero detto prima. Insomma a mio parere uno stallo creativo. Come dice Black, devono avere sempre la spinta a rinnovarsi, anche perchè il genere che fanno loro non è quello di AC/DC o Ramones, che possono ripetere sempre la stessa formula e puntare tutto su 2 o 3 hits per ogni cd.

E’ ovvio che TU non è all’altezza di Mother Earth, ma so che ci sono persone anche tra i vecchi fan che lo apprezzano.

E cmq, caro Max, prima di darli per defunti aspettiamo almeno di sentire il prossimo cd, no?

Sono “pienamente d’accordo a metà” pure con Dangerous. Non credo che i WT abbiano cambiato genere per fare la “musica che sentono”, o almeno non totalmente. Quando si arriva a certi livelli di vendite, qualche compromesso bisogna accettarlo per forza; non siamo più negli anni 60 o 70 dove le bands avevano molta più libertà. A meno che non vuoi fare la “fine” di Bjork, il cui bellissimo Biophilia è stato un flop in quasi tutto il mondo perché lei ha le palle quadre da continuare a far quel che le pare e non vuole scendere dal suo pianeta. La mia impressione è che TU sia un buon compromesso tra la musica che piace alla band (e temo soprattutto a Sharon) e quello che loro (e la casa discografica) ritengono sia il genere da suonare per mantenere e aumentare il successo.

@Black: il tuo discorso è molto logico e articolato, ma permettimi di dirti che affermare “il grande show c’è stato ma la parte musicale è andata a farsi benedire” è un po’ contraddittorio. E’ vero che salire su un palco ubriachi non è professionale ed è certamente più grave di certi errori che abbiamo visto fare ai WT, ma anche dimenticare i testi o far andare le tastiere o altro fuori tempo non è esattamente indice di professionalità. I Rammstein fanno dei megashow molto più esagerati dei WT, ma non li ho mai sentiti iniziare una canzone con il testo di un’altra.
Avendo visto i WT tante volte a partire dal lontano 2002, posso dire che questi errori sono aumentati con il tempo; va bene i megashow ma pensiamo prima alla sostanza…. Se andassi a teatro e il primo attore si dimenticasse le battute, non me ne fregherebbe nulla della scenografia

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Mar 23 Apr 2013 - 1:46

Ruben, la mia parte " tastiere che s'impallano" era riferito a quanto successo in Sud America,sinceramente era il primo video in cui sentivo/vedevo Martijn fare una pirlata dal vivo...era per non far passare l 'idea " errori dei WT sul palco = Sharon",allora anche Ruud ha cannato il solo di Demonì's fate all Huntenpop ( seconda data del tour,prima volta che lo fai dal vivo...ci passo sopra) il concetto
" Elements grande show ma parte musicale non eccelsa" era non per gli errori sui testi di Sharon ( quelli ci sono sempre stati, già dai bootleg d'inizio 2001 The Promise e Deceiver erano sempre diversi) o per il problema con i Pyro ( se il tecnico blocca tutto per 5 minuti lo fà x la sicurezza di pubblico e artisti) ma ovviamente x la scaletta di Elements ,errore di comunicazione, se presenti " un grande show celebrativo di 15 anni di carriera " Elements è stato un flop.mentre .i Lacuna Coil annunciarono il loro tour " 15 anni di LC" e abbiamo avuto un ottimo mix di vecchio e nuovo,dal primo ep all ultimo album...poi, sono umani ..Sharon è umana..ha un pò sentito il peso del BS in cui non potè dare il 100%, stavolta ha cercato di curare i dettagli e ha fatto un grande show,usualmente si ferma a dare il 5 ai fans sulla pedanetta, stavolta non poteva xchè aveva 2 secondi per fare il cambio, mettersi le ali o altro...insomma ,evito di fare le pulci ai WT quando non faccio lo stesso x i Metallica o x gli Iron Maidem..insomma teniamoci i WT x quello che sono,speriamo che il prossimo album sia migliore, le scalette del tour meno scontate e amen..poi ricordiamo che hanno in canna 4-5 anni di carriera, metti 2 studio album,un paio di tour e un altro dvd..già qualche anno fà se ne uscì " non mi ci vedo sul palco a 40 anni"..ricordiamoci solo dei bei momenti che abbiamo passato con loro Smile

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Niniel

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 704
Data d'iscrizione : 31.08.11

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Mer 24 Apr 2013 - 20:56

[quote="DangerousMind"]
°MAX° ha scritto:
Ruben ha scritto:
beh max forse esagera ma sinceramente sono anche io piuttosto perplesso...


Album di cover, ok, ma si fa come diciamo noi! La cosa drammatica è che loro erano ben contenti di suonare quello schifo, lo standard dei WT attuali è questo.

E allora? Se questa è la vesta che si sentono meglio come WT nel 2012/2013? Un gruppo si vende davvero quando fa musica che non si sente e che fa musica in base a ciò che vogliono sentire i propri fans.

TOT docet!!! Dopo la tanto odiata svolta elettronica( il mio primo cd preferito dei TOT è Velvet Darkness They Fear, il secondo è Assembly: CD che non c'entra una beata minchia con il primo!!!) sono tornati con un album scialbissimo Storm e dopo FITW si sono guardati nelle palle degli occhi e si son detti "sciogliamoci" perchè ciò che siamo costretti a suonare ora, non ci rappresenta. Si dice che Raymond stia lavorando ad un progetto hip-hop!!!

L'artista CAMBIA, teoricamente anche tutte le persone CAMBIANO nel corso della vita, perchè se un'artista/una persona rimane sempre identica a sè stessa e come se fosse morta dentro!!! Poi il cambiamento può essere sia positivo che negativo( non per forza un cambiamento implica un miglioramento) però l'importante è cambiare, reinventarsi ecc...
Io la penso come te... Io apprezzo i WT anche per il fatto che ogni loro album è diverso, e ha un'atmosfera differente...con TU hanno optato per una svolta radicale, e come sempre, accade questo: molti fans se ne vanno, altri arrivano, altri ancora restano.
Credo che i Within fossero consapevoli di questo, come ogni band, ma hanno comunque deciso di rischiare, sapendo che una gran fetta del loro pubblico li avrebbe criticati...anche io sono rimasta un po' sconcertata la prima volta che ho ascoltato Faster o Sinèad, così pop, così lontane dallo stile di questa band; lo stesso vale per gli abiti indossati da Sharon...Ma poi ha messo da parte i pregiudizi, e ho pensato: perchè no? Perchè non dovrebbero cambiare? Io non li seguo dal primo album, poichè li ho scoperti nel 2006 o 2007 mi pare (prima che uscisse THOE, comunque), e ho sempre adorato i loro primi album...se nel prossimo lavoro, tornerà quel tipo di sound (anche se ne dubito) ne sarei felicissima; non so quante volte ho ascoltato ME o TSF... Ma ritengo che TU sia un album valido, pur essendo diverso. Ci sono canzoni che mi emozionano parecchio, e Sharon si è dimostrata ancora un'ottima cantante... Che poi piaccia o no, è sempre questione di gusto soggettivo, come per ogni cosa...
Per quanto riguarda il discorso sul CD di cover, secondo me non è da prendere così seriamente: glielo hanno proposto, ciò consentiva anche una buona promozione radiofonica, che a un gruppo fa sempre comodo...Sharon ha gusti discutibili, io come altri avrei scelto brani diversi (la notizia dei brani cassati mi mancava); mi ricordo quando uscì il video di In And Out Of Love, ma anche lì l'ho perdonata... E non tutte le cover sono così esecrabili, dai!(Anche se mai raggiungeranno l'apice di Running Up That Hill *_*) Ovviamente non avrei inserito ben 3 di queste cover nella scaletta di Elements, ma è un mio parere XD
Ultima annotazione: le cubiste...nemmeno a me piacciono granchè, sinceramente XD diciamo che si intonavano con l'atmosfera festaiola dello show; e per me, Sharon vale tutte loro messe assieme I love you Ma se critichiamo la band per questa scelta, allora perchè - come suggerisce Black - non prendersela pure con Motorhead, Motley Crue e compagnia bella?XD Mi pare che con loro nessuno si sia mai lamentato XD
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ruben

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1352
Località : Melbourne, Australia
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Gio 25 Apr 2013 - 16:35

perchè motley crue e soci appartengono a un mondo e a un genere molto diverso dai WT

detto questo non ho criticato mai i wt per le cubiste di cui non mi frega granchè, anche se davano uno spiacevole senso di kitsch

e penso che neanche a max fregassero quanto alcune scelte musicali

voglio sperare che il cd di cover sia uno scherzo, perchè se indica la strada che vogliono prendere allora ha ragione max in toto... tra l'altro live non sono state neppure eseguite tanto bene...

avessero fatto come altre band che stravolgono i pezzi originali e li piegano al loro stile... li avrei applauditi anche se avessero rifatto i ricchi & poveri
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Niniel

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 704
Data d'iscrizione : 31.08.11

MessaggioTitolo: tutu   Sab 27 Apr 2013 - 11:02

La mia osservazione sulle ballerine era una risposta scherzosa alla critica di Max " 4 cubiste sfigate sul palco che manco fossero state morse da una vedova nera..." Very Happy Ed è ovvio che è il fattore musicale che vi preme di più...sul senso di kitsch sono d'accordo!
Direi che prima aspettiamo di ascoltare l'album... Cerchiamo di essere un po' più ottimisti, se poi sarà davvero una "tamarrata", saremo liberi di continuare a seguirli oppure no wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
blackalbum1991


avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5116
Età : 39
Località : CrazyTown
Data d'iscrizione : 04.11.08

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Dom 15 Dic 2013 - 3:23

http://www.nu.nl/film/2623011/within-temptation-maakt-speelfilm.html

Forse, sono saltati fuori i soldi per il cortometraggio di TU...con soli 2 anni di ritardo  Razz 

_________________
Lacuna Coil Italia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
marco9424

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 190
Età : 23
Data d'iscrizione : 05.10.12

MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   Dom 15 Dic 2013 - 4:06

mitico!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: THE UNFORGIVING   

Tornare in alto Andare in basso
 
THE UNFORGIVING
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 20 di 20Vai alla pagina : Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italian Temptation Forum :: ONLY WITHIN TEMPTATION :: NEWS-
Andare verso: